Piemonte Chardonnay

White Wood

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Varietà 100% Chardonnay

Resa per ettaro 90 q.li/Ha

Vendemmia manuale in ceste

 

Produzione/Vinificazione Le uve sono raccolte manualmente in ceste,
scrupolosamente selezionate e conferite in cantina nel più breve tempo possibile, per iniziare
la fase di pressatura. Il mosto ottenuto, viene dapprima trasferito in botti di acciaio, ove inizia
la fermentazione alcolica a temperatura controllata, per un periodo di 6/7 giorni.
Segue il completamento della fermentazione all’interno di pregiate botti di rovere, nelle quali
viene competato il processo fermentativo ed eseguito un battonage per esaltare i profumi e
la struttura del vino.

Alcoo:l 13%

Residuo zuccherino: 1,54 g/l

Acidità totale: 6,53 g/l

Note degustative: Luca Maroni scrive …
sensazioni: un bianco di dolcezza di frutto e di spezie suademente eccezionale. Di eccellente
nitidezza enologica la sua trasformazione: un varietale di banana e polpa d’uva limpido e
inossidato, con un corredo di balsami vanigliati del rovere di calibratissima e floreale fragranza
aromatica espressiva. Poi un grande estratto, un’avvolgente, possente, armoniosissima
morbidezza gustativa. Un gran vino.

Abbinamenti:
L’elevato grado alcolico e le note speziate, lo rendono ideale se accompagnato a formaggi
stagionati come il Castelmagno ma anche con salmone affumicato e carni bianche speziate.

Temperatura di servizio: 14/16 °C

I VIGNETI
Localizzazione:            Piemonte – Italy
Coordinate:                44°42’47.47″N –     8°21’22.01″E
Comune:                    Castel Boglione (Asti)
Terreno:                    argilla e sabbia
Altitudine:                391 m a.s.l.
Sistema di allevamento:    Guyot
Vendemmia:                Settembre